AVVISO: Modifica date BANDO di concorso di idee per la realizzazione del marchio LOGOTIPO e dell' immagine grafica coordinata per EDILCASSA DI PUGLIA.

Con la presente si comunica che l'inizio dei lavori della Commissione Giudicatrice, l'esito, la premiazione e la pubblicazione dei risultati del concorso, sono stati posticipati al 18 settembre 2014.

 

VARIAZIONE C.U. D.L. 24/06/2014​, N.90 g.u. N. 144 DEL 24/06/2014

Dal 25 giugno 2014 è entrato in vigore il D.L. n.90/2014 "Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l'efficienza degli Uffici Giudiziari". Il legislatore all'art. 53 ha aumentato, dunque, il valore del contributo unificato di cui all'articolo 13 del D.P.R. n.115/2002.

Pertanto i ricorsi ex art. 633 e ss. depositati in nome e per conto dell'Edilcassa di Puglia dovranno prevedere un C.U. di € 21,50 (anzicchè € 18,50).
 

CNCE lettera circolare 16/2014: interessi di mora

leggi circolare 

 

Direttiva del Tribunale di Bari: corresponsione del contributo unificato in misura fissa per le cause previdenziali delle Casse Edili

A seguito della nota dell'Edilcassa di Puglia prot. 2355/2014/gm il contributo unificato dovuto dalle Casse Edili per i procedimenti previdenziali di cui all'art. 635, II co., c.p.c. è di € 37,00, nella misura ridotta alla metà ai sensi dell'art. 13, III co. D.P.R. n. 115/2002, e quindi € 18,50. 

Si chiarisce, dunque, in via definitiva che le Casse Edili nelle cause attivate ai sensi dell'art. 635, II co. c.p.c. sia per il recupero delle somme che il datore di lavoro è tenuto ad accantonare per riposi annui, ferie, festività e gratifica natalizia, sia per lo svolgimento di funzioni previdenziali in materia di corresponsione delle indennità integrative di malattia, con riscossione dei relativi contributi, attesa la natura previdenziale dei crediti vantati, così come chiarito dalla nota ministeriale ed, anche, dalle più recenti sentenze della Cassazione (Sez. Lavoro n. 13300/2005 e n. 25888/2008) il contributo unificato dovrà essere di € 18,50. 
 
 

BANDO di concorso di idee per la realizzazione del marchio LOGOTIPO e dell' immagine grafica coordinata per EDILCASSA DI PUGLIA.

leggi bando 

 

AVVISO

Si informa la gentile utenza che al fine di risolvere i problemi tecnici di accesso alle procedure telematiche di invio denunce mensili e denunce nuovo lavoro, nei prossimi giorni saranno effettuati dei test interni. Pertanto si evidenzia di seguito il link sostitutivo da utilizzare http://www.edilcassapuglia.it/pls/hd/f?p=denunce   


 

Rassegna stampa: Alternanza scuola-lavoro

progetto pilota tra ITE Lenoci ed Edilcassa di Puglia

leggi articolo 

 

CNCE comunicazione 535: Asseverazione - Campagna Informativa

leggi asseverazione in edilizia 

ulteriori informazioni 

 
«InizioPrec.1234567Succ.Fine»

Pagina 1 di 7

Ultime notizie

VARIAZIONE C.U. D.L. 24/06/2014​, N.90 g.u. N. 144 DEL 24/06/2014 VARIAZIONE C.U. D.L. 24/06/2014​, N.90 g.u. N. 144 DEL 24/06/2014 Dal 25 giugno 2014 è entrato in vigore il D.L. n.90/2014 "Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l'efficienza degli Uffici Giudiziari". Il legislatore all'art. 53 ha aumentato, dunque, il valore del contributo unificato di cui all'articolo 13 del D.P.R. n.115/2002.Pertanto i ricorsi ex art. 633 e ss. depositati in nome e per conto dell'Edilcassa di Puglia dovranno prevedere un C.U. di € 21,50 (anzicchè € 18,50).leggi art. 53 del D.L. n. 90/2014 � Details...

cnce lettera circolare 16/2014 interessi di mora CNCE lettera circolare 16/2014: interessi di moraleggi circolare � Details...

Contributi unificato dir. tribunale di bari Direttiva del Tribunale di Bari: corresponsione del contributo unificato in misura fissa per le cause previdenziali delle Casse Edili A seguito della nota dell'Edilcassa di Puglia prot. 2355/2014/gm il contributo unificato dovuto dalle Casse Edili per i procedimenti previdenziali di cui all'art. 635, II co., c.p.c. è di € 37,00, nella misura ridotta alla metà ai sensi dell'art. 13, III co. D.P.R. n. 115/2002, e quindi € 18,50. Si chiarisce, dunque, in via definitiva che le Casse Edili nelle cause attivate ai sensi dell'art. 635, II co. c.p.c. sia per il recupero delle somme che il datore di lavoro è tenuto ad accantonare per riposi annui, ferie, festività e gratifica natalizia, sia per lo svolgimento di funzioni previdenziali in materia di corresponsione delle indennità integrative di malattia, con riscossione dei relativi contributi, attesa la natura previdenziale dei crediti vantati, così come chiarito dalla nota ministeriale ed, anche, dalle più recenti sentenze della Cassazione (Sez. Lavoro n. 13300/2005 e n. 25888/2008) il contributo unificato dovrà essere di € 18,50.  leggi direttiva � Details...

bando per la realizzazione logo edilcassa BANDO di concorso di idee per la realizzazione del marchio LOGOTIPO e dell' immagine grafica coordinata per EDILCASSA DI PUGLIA.leggi bando � Details...

alternanza scuola lavoro Rassegna stampa: Alternanza scuola-lavoroprogetto pilota tra ITE Lenoci ed Edilcassa di Puglialeggi articolo � Details...